Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video VIDEO - 19 luglio 2013 in via D'Amelio. L'intervento del giudice Di Matteo

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
VIDEO - 19 luglio 2013 in via D'Amelio. L'intervento del giudice Di Matteo PDF Stampa E-mail
Video - Manifestazioni
Scritto da Marta Genova   
Martedì 23 Luglio 2013 13:50
Nino Di Matteodi Marta Genova - 21 Luglio 2013

Ha ricordato Paolo Borsellino, il suo coraggio, il suo essere uomo e magistrato e cristiano. "Oggi più che mai Borsellino assume la forza di un vero e proprio faro per chi non vuol rassegnarsi - ha detto il giudice Nino Di Matteo - Paolo Borsellino rappresenta l'antidoto più efficace contro quella strisciante e pericolosa indolenza e indifferenza che pervade il nostro tessuto sociale a fronte del degrado della politica e delle pubbliche istituzioni. Chi vive veramente – lo affermava Gramsci e lo ha ricordato il Papa a Lampedusa – non può non partecipare, non può non essere cittadino e quindi patteggiare. L'indifferenza è abulia, parassitismo, vigliaccheria, non è vita. Nessuno può stare alla finestra ad osservare passivamente chi si sacrifica e soffre per contrastare il progessivo disfacimento del fondamentale principio democratico della separazione dei poteri. Nessuno puà accettare di assistere in silenzio per vigliaccheria o squallido opportunismo, alla sempre più palese violazione dei principi della nostra costituzione".

E poi, il riferimento alle indagini sulla trattativa e le stragi e gli ostacoli e attacchi che continuano a subire i magistrati che vogliono andare avanti e – dice Di Matteo – lo faranno.


da: PalermoReport.it

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Test Enanthate. If you have already decided to take Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.