Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Documenti Trattativa Stato-mafia, indagato anche Conso
Trattativa Stato-mafia, indagato anche Conso PDF Stampa E-mail
Documenti - I mandanti occulti
Scritto da AntimafiaDuemila   
Mercoledì 13 Giugno 2012 17:47
conso-giovanni-webL'accusa è di aver fornito false informazioni al pubblico ministero

di AMDuemila - 13 giugno 2012
Dopo Nicola Mancino anche l'ex ministro della Giustizia Giovanni Conso risulta essere indagato per false informazioni a pubblico ministero nell'ambito dell'inchiesta condotta a Palermo sulla trattativa tra Stato e mafia. Sentito dai pm sulla revoca del carcere duro a oltre 300 mafiosi, Conso, ministro di Grazia e giustizia durante il governo Ciampi (28 aprile 1993 - 10 maggio 1994), disse di "avere agito in solitudine", versione che non ha convinto i magistrati. L'iscrizione nel registro degli indagati fa seguito a quella di dell'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino di cui si è avuta notizia il 9 giugno scorso per il quale l'ipotesi di reato è quella di falsa testimonianza.

da: AntimafiaDuemila.com

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Anadrol 50 CycleThe majority of financial loan companies provide the service of getting North Carolina Payday Loans for U.S. citizens. But at the same time, it acts only with sexual arousal. Cheap Viagra has a number of advantages in comparison with injections in the sexual organ or other procedures aimed at treatment of impotency.