Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video "Quel fresco profumo di libertà..." - Fano 17 marzo 2009

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
"Quel fresco profumo di libertà..." - Fano 17 marzo 2009 PDF Stampa E-mail
Video - Conferenze e Dibattiti
Scritto da AntimafiaDuemila e ass. Res publica Amici di Beppe Grillo   
Sabato 21 Marzo 2009 12:04
A Fano si è svolto martedì 17 marzo un incontro intitolato "Quel fresco profumo di libertà..." organizzato dall´Associazione Res publica Amici di Beppe Grillo, ospiti Salvatore Borsellino, Luigi de Magistris, Emiliano Morrone, Francesco Saverio Alessio e Gioacchino Genchi in collegamento telefonico. Moderatore Lorenzo Furlani del Corriere Adriatico:


alt

"Quel fresco profumo di libertà..." : Gioacchino Genchi, Luigi de Magistris, Salvatore Borsellino


Luigi de Magistris, intervistato da AntimafiaDuemila, ha spiegato le ragioni della sua candidatura alle prossime elezioni europee:
 
[youtube:www.youtube.com/watch?v=ER1DRg-1k0E]
fonte: www.antimafiaduemila.com

AntimafiaDuemila: “Dott. de Magistris, la notizia del giorno é che lei si sarebbe candidato nell´Italia dei Valori alle prossime europee. Lascerá quindi la magistratura?”

 

Luigi de Magistris: “Io ho dato la disponibilitá a candidarmi come indipendente nella lista deill´Italia dei Valori insieme ad altri esponenti della societá civile. Per me é stata una scelta molto difficile perchè il mio sogno è stato sempre quello di fare il magistrato. Dal momento in cui ho preso atto che non è più possibile fare il magistrato cosí come lo avevo sognato cioé come pubblico ministero in regioni ad alta densitá di criminalità organizzata ma sostanzialmente sono stato trasferito in altra sede e con altre funzioni e continuano iniziative disciplinari assolutamente pretestuose ed infondate nei miei confronti, ho accolto con grande entusiasmo questa proposta.  È una proposta che mi sembra sincera, mi convince,  credo che il momento storico sia inquietante. Siamo in una fase in cui si vuole cambiare la Costituzione, c´è un clima autoritario brutto, si vogliono restringere gli spazi di libertá e di uguaglianza, credo che persone che fino ad adesso hanno rappresentato segmenti importanti delle professioni come magistrati ed altri si debbano impegnare e fare qualcosa di piú rispetto al lavoro che fino ad adesso hanno svolto.  Lascio la magistratura obbligatoriamente nel senso che non posso fare più il magistrato in questo momento. Dentro di me sento che superata la soglia dei quarant´anni questo è un altro momento importante dellla mia vita e credo che sia una scelta definitiva”.



All'inizio della serata il presidente dell´associazione Res publica, Ettore Marini, sie è collegato col cellulare con Gioacchino Genchi il quale  ha espresso la sua felicità per l'ingresso in politica di de Magistris:

[youtube:www.youtube.com/watch?v=HTI2ICdUIzM]
fonte: Ettoremar


Ettore Marini: “Gioacchino, ti mando in diretta, ci sono cinquecento persone che ti ascoltano.”

 

Gioacchino Genchi: “Un saluto ed un abbraccio a tutti (applausi, ndr). Saluto la candidatura di Luigi de Magistris che riscatterà tutti noi contro le ingiustizie e la sicumera e l´impunitá ... dei potenti. Mi é dispiaciuto non poter essere lí con voi questa sera perché avrei voluto festeggiare, abbracciare Luigi, abbracciare tutti voi e tutti quanti ci siete stati vicino e ci siete vicino in un momento così difficile per la nostra vita, per la nostra carriera e per l´Italia. Il conforto, l´aiuto e l´amicizia di Salvatore Borsellino, l´illuminazione che il grande Paolo ci dá dall´alto dei cieli ci aiuterá a superare questo momento. Non abbiamo niente da temere. Abbiamo la coscienza a posto ed abbiamo anche le carte a posto. Ci stanno rivoltando come un calzino, ci perquisiscono e ci aggrediscono. Alla procura di Roma trovano sponda tutti ed é notizia di qualche ora fa che persino il senatore Pittelli mi ha denunciato alla procura di Roma sperando di potersi togliere qualche sassolino dalla scarpa e forse di guadagnare qualche cliente in più visto che io oltre a occuparmi del senatore Pittelli indagato di fatti gravissimi mi occupo di tutti i suoi clienti che sono responsabili di omicidi e di stragi nella Calabria. Sicuramente qualcun´altro che non era cliente suo avendo saputo che lui mi ha denunziato correrá al suo studio per farsi difendere.

La forza di tanti giovani, il coraggio e l´aiuto della mia famiglia e dei miei amici, di migliaia e migliaia di ragazzi che mi scrivono da tutte le parti d´Italia, degli insegnanti, dei presidi, dei magistrati, dei colleghi della Polizia, dei colleghi dell´Arma dei Carabinieri, mi danno sostegno a portare avanti quello che ho fatto per tanti e tanti anni in silenzio e che adesso sono costretto a fare alzando la voce e puntando i piedi.  Sto rientrando in questo momento da Catanzaro, sono arrivato a Palermo,  sto andando alla manifestazione di Marco Travaglio che si terrá questa sera a Palermo. Vengo da una riunione con personale dell´Arma dei Carabinieri, ufficiali dell´Arma dei Carabinieri e del R.o.s. di Catanzaro con i quali abbiamo lavorato e stiamo lavorando in importanti indagini. L´abbraccio di questi ufficiali, l´abbraccio di quei carabinieri è per me un ulteriore momento di grande riscatto e di grande solidarietà.  Lo Stato è con noi, la giustizia è con noi,  la verità è con noi. Gli altri sono solo degli impostori”.



Anche Salvatore Borsellino si è felicitato con Luigi de Magistris per la sua scelta coraggiosa:

[youtube:www.youtube.com/watch?v=j6Z_oDaU9Lw]
fonte: Ettoremar

Salvatore Borsellino: “Io oggi sono felice di essere qui con Luigi che ha fatto questa scelta coraggiosa, questa scelta per lui dolorosa e pesante perché Luigi de Magistris era un uomo nato per fare il magistrato, era un uomo che aveva dentro il DNA del PM, i suoi padri ed i suoi nonni facevano quel mestiere. Lui ama questo mestiere e voleva continuare a farlo. Glielo hanno impedito, lui non può più farlo. Hanno pensato di averlo ucciso dentro. Ed invece oggi qui Luigi de Magistris rinasce perché oggi Luigi de Magistris ha scelto un altro campo di battaglia ed io sono sicuro che in quel campo di battaglia Luigi riuscirá a fare quello che faceva da giudice ed anche di più di quello che faceva. Io lo conosco e so la forza che c´ha dentro e so come combatterà in questo nuovo campo di battaglia che si è scelto”.

 

 

Il video integrale dell´incontro


 [googlevideo:video.google.it/videoplay?docid=3433075863818228139&ei=BQzFScPDIYK1-Abll7zDAQ&q=Incontro+con+Borsellino+e+De+Magistris&hl=it]
 

Grazie ad Ettore Marini per aver messo a disposizione la registrazione sulla rete e a Misterno per averla messa su Video Google e per la segnalazione.

 

 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  Winstrol Buy OnlineIllinois Payday Loans should not be obtained by people who do not have the capacity to repay the lenders. On the global pharmaceutical market this medicine was issued in 2003 by two companies - Eli Lilly and ICOS. Initially, permission to sell Cialis was obtained in Europe, Australia, New Zealand.