Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Rubriche Toghe rosso sangue
Toghe rosso sangue PDF Stampa E-mail
Rubriche - Libri
Scritto da Paride Leporace   
Sabato 24 Gennaio 2009 12:10

E' già in libreria il primo libro di Paride Leporace, giornalista calabrese che attualmente dirige Il Quotidiano della Basilicata. Un testo che cerca di fare piena luce sulla morte dei magistrati uccisi dalla criminalità organizzata, dal terrorismo rosso e nero. Da Falcone a Borsellino, da Ferlaino a Costa. Ci sentiamo di consigliare vivamente questo libro. Un po’ perché l’argomento in questione è di estremo interesse, ma soprattutto perché un’analisi così dettagliata non era mai comparsa prima d’ora nelle librerie. Infine è un fatto di stima: sulle qualità narrative e d’inchiesta di Paride Leporace non abbiamo dubbi
.
 
Toghe rosso sangue

Tra il 1969 e il 1995 sono stati ben venticinque i magistrati italiani che la criminalità organizzata ha brutalmente assassinato, e solo perché “colpevoli” di servire lo Stato. Venticinque vite umane sacrificate sull’altare di oscuri disegni eversivi e colpite senza pietà, vittime cancellate dalla memoria collettiva. Così, per molti magistrati caduti nell’esercizio delle loro funzioni, si è assistito a un deprecabile processo di rimozione del loro impegno – oltre che della loro vita – dalla faticosa storia della Repubblica italiana. Toghe rosso sangue è un libro che, per la prima volta, colma questo scandaloso vuoto di sapere tratteggiando la figura dei magistrati italiani uccisi da mafiosi, criminali comuni e terroristi. Da Agostino Pianta fino a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, il libro di Paride Leporace ricostruisce la carriera professionale dei giudici assassinati in Italia, spiega il contesto in cui maturò il loro omicidio, raccoglie la testimonianza dei parenti, degli amici e addirittura dei carnefici salvando chi è stato costretto a dare la vita per l’esercizio della giustizia dalla più spietata delle condanne: quella dell’oblio.

 

aa

 

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
Exidor  - LA GRAZIA E LA GIUSTIZIA   |2009-01-24 18:38:56
Exidor ha detto...
LA GRAZIA E LA GIUSTIZIA

Una toga addosso non è un capo
d'abbigliamento qualsiasi.

Va portata con stile, misura, grazia nel
portamento, e cade bene sul corpo di chi la indossa soprattutto se non si
rinunciano a due fondamentali elementi: schiena dritta e testa alta.

E c'è
stato chi, per averla saputa indossare anche troppo bene, se l'è vista
appoggiare su di un tricolore, che a sua volta avvolgeva una cassa di mogano che
attraversava ali di folla talvolta plaudente, altre volte pronta al linciaggio
di coloro che avevano fatto in modo che non fosse più indossata come era stato
fatto fino a quel momento.
Io ogni tanto rivedo le immagini del funerale di
Paolo Borsellino. Io mi riguardo il volto terreo del Capo della Polizia e di
tanti altri potenti tornati sulla Terra, anzi di più, scesi nel profondo delle
sue viscere, annichiliti, terrorizzati, difesi a fatica dalla feroce rabbia
della gente di Sicilia, ancora una volta tradita dalla parte marcia dello Stato,
che in qualche modo era responsabile della perdita di pezzi della parte buona
dello Stato.

Una toga non è un solo vestiario istituzionale richiesto dai
codici, dalla prassi processuale.

Una toga è un segno.

Non vorrei
paragonarla alla funzione che hanno i paramenti sacri per un sacerdote, ma non
perchè temo di eccedere nel paragone.
Perchè essa è molto di
più.

Perchè la fedeltà alla Legge è l'unica religione che non ammette
ateismo.

E se è vero che la Giustizia è amministrata nel nome del popolo,
sarà bene che nei palazzi si proietti a ciclo continuo quella sequenza girata
ai funerali di Paolo Borsellino.
Il committente, al momento, non è molto
contento di come viene amministrata la Giustizia in suo nome.

21 gennaio 2009
18.48

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  How Often Should You Inject TestosteroneThe majority of financial loan companies provide the service of getting North Carolina Payday Loans for U.S. citizens. But it is worth noting that these tests were carried out on the blood cells. Therefore, it's too early to say about scientific evidence of Viagra influence on blood clots.