Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home

Appuntamenti

Donazioni

Paypal o Carta di Credito:

Bonifico:
ASSOCIAZIONE LE AGENDE ROSSE
IBAN IT19D0335901600100000116925











 




In Primo Piano

Mafia: due incontri con Salvatore Borsellino a San Lazzaro di Savena (Bo) - 17/11/2017
di Redazione 19luglio1992.com - 16 novembre 2017

(DIRETTA STREMING)
Salvatore Borsellino, fratello minore di Paolo, sarà ospite a San Lazzaro di Savena (Bologna) in due incontri organizzati per il 17 novembre da Agende Rosse.  Alla mattina sarà intervistato dal giornalista Marco Lillo all'Itc Mattei, alle 10.30, in un'iniziativa dal titolo 'Bugie e verità. La lunga strada per arrivare ai mandanti delle Stragi del 1992-1993'. Il pomeriggio è invece previsto un convegno, alle 18.30, alla camera del lavoro di San Lazzaro, su 'Le verità taciute del processo Borsellino quater'. Dopo l'introduzione di Luana Rocchi, segreteria Cgil di Bologna, prenderanno la parola, oltre a Borsellino, gli avvocati Calogero Montante, Domenico Morace e Fabio Repici. Modererà sempre Marco Lillo del Fatto Quotidiano.
(ANSA)

L'incontro delle 18.30 verrà trasmesso in diretta streaming



 

Ordina un'Agenda Rossa



Mappa gruppi Agende Rosse

14

Ott

2008

Ad Carnevalem PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Travaglio   
Marco Travaglio

Le leggi su misura sono come le ciliegie: l’una tira l’altra. Ragion di più per firmare subito, in massa, il referendum contro la porcata Alfano, per fermare l’effetto valanga. In sei mesi, il governo Berlusconi ne ha lanciate sei. Cioè - scomputando il periodo feriale - più di una al mese.
Leggi tutto...
 

13

Ott

2008

Paolo Borsellino e Antonino Caponnetto PDF Stampa E-mail
Scritto da Desiree Grimaldi   

 

Non c'è limite all'indecenza; Carnevale, Contrada... questo è l'ennesimo attacco alla giustizia ed è l'ennesima dimostrazione di voler assicurarsi che i morti siano veramente morti. Io non ci credo che sia tutto inutile, io credo ancora che possiamo ancora farcela, io spero e voglio avere la certezza che gli italiani si sveglino dal torpore; ed ora mi rivolgo ai palermitani, ma soprattutto a coloro che il giorno dei funerali di Paolo gridavano il suo nome e a quelli che dopo il suo assassinio pregarono Antonino Caponnetto di non lasciarli soli: dove siete finiti? vi prego non lasciate che quest'uomo continui a camminare sul sangue di chi voleva darvi un paese migliore, non lasciate che quest'uomo distrugga l'immagine della vostra città.

Mi sembra ora doveroso restituire ai lettori del sito l'immagine di due veri uomini, che non sono affatto morti, sono con noi e rappresentano insieme a tutti gli altri la matrice della nostra battaglia. Scusate lo sfogo, parlo a tutti voi come se vi avessi davanti, come se fossimo tutti insieme in una stanza, spettatori e protagonisti del medesimo scempio; avrei voglia di urlare contro questo Stato omertoso, contro questo Stato indegno. Vi prego non smettiamo di lottare e uniamoci in un unico e forte urlo. 

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=rr5umA_cEp8]
Leggi tutto...
 

13

Ott

2008

Leggi ad personam: tocca a Carnevale PDF Stampa E-mail
Scritto da Liana Milella   
Attenzione a questa notizia, non lasciatela passare inosservata: il ritorno di Corrado Carnevale, quello che dopo le stragi del 92 chiamava "cretino" Falcone e definiva Falcone e Borsellino di livello professionale prossimo allo zero,  è la condizione indispensabile per concludere la trattativa che portò all'eliminazione di Paolo Borsellino ed arrivare la punto finale, la revisione dei processi di mafia. Hanno ucciso Salvo Lima per dare un segnale ad Andreotti dopo che le sentenze del maxi processo erano state confermate in cassazione, adesso i nuovi referenti scelti e portati al potere da Cosa Nostra stanno facendo quello che Andreotti non era riuscito a fare. Adesso risulta ancora più chiaro il motivo per cui Mancino è andato ad occupare la carica di vicepresidente del CSM.

Una norma abolisce il limite dei 75: e così il giudice "ammazzasentenze" potrà restare in servizio
fino a 83 anni. Tornando in corsa per il vertice della Cassazione


di LIANA MILELLA

Leggi ad personam tocca a Carnevale

Corrado Carnevale

ROMA - E adesso c'è un record anche per le leggi ad personam. Anzi: doppio record. Stessa persona come beneficiario e stesso governo. Sempre Berlusconi, of course. E con un "graziato" di tutto rispetto, Corrado Carnevale, la toga che fu nota come "l'ammazzasentenze", per via dei processi di mafia che annullava dalla Suprema corte per vizi formali.

Che osò perfino dare del "cretino" a Giovanni Falcone, perché "certi morti io non li rispetto". Ma Carnevale è nel cuore della destra. Gli fecero una leggina ad hoc nel 2003, per ripescarlo dalla pensione dov'era finito quale imputato in un processo per mafia, gliene rifanno una per consentirgli di concorrere all'unico incarico che desidera, il posto di primo presidente della Cassazione. Ci arriverà alla veneranda età di 80 anni, ci potrà restare fino ai suoi 83, anche se i colleghi vanno in pensione a 75. Appena ieri, a Taormina, davanti ai giovani avvocati, il Guardasigilli Alfano ha vantato i meriti del Csm perché "svecchia" i capi degli uffici. Ma per Carnevale, l'unico che si è vantato d'essere l'ispiratore della prima norma a suo favore, ben venga un'eccezione.
Leggi tutto...
 

14

Ott

2008

Il curriculum di Corrado Carnevale PDF Stampa E-mail
Scritto da Benny Calasanzio   
"Falcone non capisce niente... Borsellino e Falcone sono i due dioscuri... Hanno un livello di professionalità prossimo allo zero... : per Paolo Borsellino appena ucciso: che Dio lo mandasse all'inferno... Io i morti li rispetto, ma certi morti no.... Falcone ha quattro facce, come il caciocavallo"
In una nazione decente un uomo, uno qualunque, che pronunci queste parole rischierebbe il linciaggio, prima fisico e poi morale. Ma siccome siamo la solita, disgraziata Italia, questo individuo dalle fattezze umane rischia di diventare Primo Presidente della Corte di Cassazione.
Stiamo parlando del galantuomo Corrado Carnevale, che probabilmente si vanta pure di essere definito l' "ammazzasentenze".
Un giudice di quelli con la g minuscola, capace di annullare oltre 500 processi per vizi di forma.
Un professionista delle carte a posto a servizio, secondo la sentenza di appello, di Cosa Nostra.
Leggi tutto...
 

13

Ott

2008

Logo sito PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Borsellino   

A breve partirò con la spedizione degli adesivi con il logo del sito a quelli che me lo hanno richiesto via mail.
Per coloro invece che mi hanno richiesto l'immagine in formato jpeg eccola qui in allegato con definizione 300 DPI .
L'immagine mi è stata gentilmente fornita dal Sig, Giovanni Bruno, della Menani Racing Components di Milano, che è sia l'autore del bozzetto sia il fornitore degli adesivi, che ringrazio di cuore per la sua cortesia.

Attachments:
Logo.19Luglio1992.300.jpg[Logo sito 300 DPI]13/10/2008 16:45
 

12

Ott

2008

Lettera di Martina a Paolo PDF Stampa E-mail
Scritto da Martina Di Gianfelice   
Ciao Paolo,
non è la prima volta che ti scrivo e non lo sto facendo per dirti che mi arrendo.
Ti sto scrivendo perchè a volte la tentazione di arrendersi è forte, come oggi, perchè certe notizie sarebbe meglio non apprenderle, sarebbe meglio non sapere certe cose.
Oggi un'ANSA delle 14.32 ha dato a noi "giustizialisti" una scossa poco piacevole. Bruno Contrada finirà i suoi giorni a Palermo, nella tua terra, perchè preferisco considerarla tua piuttosto che sua, nel disinteresse generale, nell'ignoranza più totale di chi non sa o finge di non sapere quello che che questo "grande servitore dello stato" ha fatto per onorare la sua patria.
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.10411042104310441045104610471048Succ.Fine»

Pagina 1044 di 1048
Steroid TurinabolPayday Loans In Texas. They were lucky to produce Viagra Sublingual which dissolves under the tongue and penetrates into the blood causing erection faster than any other drugs.
 

Petizione Agostino

Fino all'ultimo giorno della mia vita